venerdì 2 dicembre 2016

Recensione:9 Novembre di Collen Hoover




9 Novembre è il giorno in cui Fallon incontra per la prima volta Ben. 9 Novembre è il giorno dell'anniversario dell'evento che ha cambiato la sua vita per sempre. 9 Novembre è il giorno in cui ha deciso di trasferirsi a New York. L'incontro fra Fallon e Ben è improvviso e inaspettato, e tra i due scatta subito una complicità tale da decidere di passare le ultime ore prima della partenza insieme. Ma la separazione è
imminente e la voglia di stare insieme tanta, Ben le promette allora che scriverà un romanzo sulla loro storia a patto che si incontrino il 9 Novembre di ogni anno, senza altri contatti, finché non avranno compiuto ventitré anni. Ogni 9 Novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finchè non arriva qualcosa a sconvolgere le loro promesse e i loro sentimenti. Un segreto tenuto nascosto che forse li allontanerà per sempre…



 Cari lettori, premetto che non ho mai letto un libro di questa autrice, ma me ne sono subito innamorata già dalle prime righe. La scrittura fluida e divertente me l'ha fatto divorare in solo giorno, e confesso che sono rimasta rapita dai personaggi e dal loro amore. Fallon è un ex attrice che ha dovuto rinunciare alla sua carriere per un grave incidente che ha lasciato sulla sua pelle cicatrici indelebili.



 Da quel giorno fa di tutto per non essere osservata da occhi indiscreti, è insicura e fragile, e la decisione di trasferirsi a New York le sembra l'unica possibilità di ricominciare a vivere, di ricominciare a essere vista per quello che è non per quello che mostra. Ben è la prima persona che incontra che non si ferma alle sue cicatrici, non sposta lo sguardo quando la vede, ma lo sostiene e la guarda dritta negli occhi, comunicandole quella sicurezza che tanto cerca. Il loro primo incontro è fantastico, lei seduta al tavolo con il padre in preda all'ennesima lite sulla sua carriera, e lui che si finge il suo fidanzato per "salvarla" e dare una lezione al padre. Nelle ore successive il feeling tra i due aumenta sempre di più, ma Fallon è decisa a partire, anche se una parte di lei vorrebbe rimanere li, accanto a quel misterioso scrittore.

Decidono così di rivedersi il 9 Novembre di ogni anno fino a quando Fallon non sarà pronta a innamorarsi (ventitré anni e l'età ideale!). Tutto quello che succede dopo è un mix di emozioni che lasciano senza fiato, di sicurezze e traguardi che insieme riescono a raggiungere, ma che l'anno dopo un solo passo falso li porterà ad allontanarsi nuovamente. Il loro amore si sviluppa piano piano nelle poche ore che  riescono a passare insieme, ma è fortissimo e travolgente, portandoli a decidere di stare insieme prima che siano arrivati alla "scadenza". 

Ma la morte del fratello di Ben facapire a Fallon che lui non può abbandonare la sua famiglia proprio nel momento  del bisogno, e riparte nuovamente. Gli anni successivi vengono messi a dura prova, e i due si ritrovano più lontani che mai, soprattutto per via di un segreto che Ben ha nascosto a Fallon. Alla fine sarà il libro che Ben ha scritto a fare la differenza, ma lascio a voi scoprire se il loro amore vale veramente la pena di essere vissuto..

Preparate i fazzoletti, perché questo libro vi entrerà nel cuore e non potrete farne a meno!!


 




Nessun commento:

Posta un commento