venerdì 6 gennaio 2017

Recensione:Il magico potere di sbattersene il ca**o di Sarah Knight







 Questo manuale vi spiega come liberarvi dagli obblighi indesiderati e dal senso di vergogna e di colpa che vi attanaglia quando dedicate il vostro tempo alle persone e alle cose che vi rendono felici. Dai melodrammi di famiglia all'aspirazione ad avere un fisico da bikini: Sarah Knight vi spiega il semplice ed efficace Metodo NotSorry per il riordino mentale che vi aiuterà a scatenare il potere di sbattersene il ca**o e vi permetterà di investire il vostro tempo, la vostra energia e le vostre finanze nelle cose che contano davvero. 





Carissimi lettori, “il magico potere di sbattersene il ca**o” è un manuale frizzante, divertente e molto irriverente da divorare tutto d’un fiato. 



Si basa sul metodo NotSorry, ovvero…fregatevene! Risparmiate tempo, denaro e salute (soprattutto quella mentale!) grazie a questa guida che insegna a liberarsi dagli sbattimenti, dalle ansie e dallo stress!  Lo scopo è quello di inseguire una vita più felice”, fatta su misura per noi stessi e non per far felice gli altri o adempiere ad obblighi imposti dal senso del dovere.
L’autrice ha “sviluppato un programma per riordinare e riorganizzare il vostro spazio mentale” basandosi sulla sua nuova filosofia di vita dello “sbattersene” per smettere di sprecare tempo , energia e denaro dietro a cose che non ci rendono felici e on migliorano la nostra vita, investendoli invece in cose che lo fanno.
La morale è tanto semplice quanto geniale: “smettete di preoccuparvi si quello che pensano gli altri”.
L’idea di fondo del libro è carina ma delude un po’ lo stile, è divertente certo ma un po’ ripetitivo… insomma quante volta si può usare il termine “sbattersene” nella stessa pagina? W i sinonimi! Probabilmente a lei il libro piaceva scritto così e forte del suo nuovo modo di pensare se ne è sbattuta del fastidio di chi legge!
Anni fa leggere un manuale cosi mi avrebbe aperto gli occhi, oggi mi sono ritrovata in molte cose probabilmente perché per istinto di sopravvivenza a questa filosofia di vita ci ero già arrivata da sola, purtroppo per chi mi conosce!! Dà però molte idee e spunti su come cavarsela con furbizia e senza “essere stronzi” per deviare situazioni che saremmo ben lieti di evitare, consiglio a tutti di leggerlo, si divora in un paio d’ore e chissà che non vi cambi un po’ la vita!!


 



Nessun commento:

Posta un commento