venerdì 13 gennaio 2017

Recensione:Ti amo per caso di Brittainy C.Cherry















Elements Series

Tra Colpa delle stelle e Ti prego lasciati odiare

Numero 1 negli Stati Uniti

Dall’autrice del bestseller L’amore arriva sempre al momento sbagliato


Hai presente quello spazio che c’è tra un incubo e un bellissimo sogno? Quando il domani non arriva mai e il passato non fa più male? Sì, proprio dove il mio cuore batte allo stesso identico ritmo del tuo, il tempo non esiste ed è facile respirare? È lì che voglio vivere con te».
Mi avevano messa in guardia su Tristan Cole.
«Stai lontana da lui», mi diceva la gente. «È crudele». «È freddo».
È semplice giudicare un uomo dal suo passato. Troppo facile guardare Tristan e vedere un mostro. Ma io non potevo farlo. Ho riconosciuto il male che si portava dentro, perché era simile a quello che viveva in me. Eravamo due persone svuotate. Entrambi alla ricerca di qualcosa di diverso. E insieme abbiamo deciso di provare a riunire i frammenti del nostro passato. Poi, forse, avremmo potuto finalmente ricordarci di respirare…












Oggi voglio parlarvi di un libro stand-alone uscito lo scorso mese grazie alla Newton Compton.La serie "Elements", composta da romanzi che hanno protagonisti diversi, si apre con la coppia composta da Elizabeth e Tristan.




 



















Elisabeth è una giovane mamma di 28 anni con una figlia di cinque,Emma,che dopo aver perso il marito in un incidente decide di allontanarsi dalla casa dove viveva con il marito per trasferirsi da sua madre per affrontare il dolore dalla gente che parlava .
Lizzie è stata semplicemente fantastica. Era un'eroina così forte. Ha perso così tanto, ma è stato in grado di dare così tanto di se stessa per aiutare Tristano e lui accetta.

Tristan un uomo di 33 anni,con un passato sofferto e terribile da mandare giù così facilmente un boccone amaro da digerine nella vita di un uomo già fatto.Si chiude in se stesso,non vuole vivere senza di loro,non vuole parlare con nessuno solo la corsa a piedi scalzi e il suo cane lo aiutano ma ci sono mementi belli e momenti brutti,ricordi belli e quelli brutti.





 

  "Certi giorni era ancora difficile, altri era facilissimo.
Ci amavamo in un modo che portava solo più amore.
Nei giorni luminosi ci tenevamo stretti.
Nei giorni scuri, ci tenevamo ancor più stretti."



L'ultima cosa che Tristan Cole vuole è un amico. Ma Elizabeth fa amicizia con lui in ogni caso. Lui resiste, ma alla fine, cede. La sua persistenza è più forte, della sua testardaggine.

 Mi piace che non le importava cosa pensano altri del suo essere amici con lui ecc amavo quel tipo di madre che è stato quello di Emma e anche che tipo di amico che era. Aveva grande carattere. E un urlo speciale per la sua migliore amica sul serio ciò che uno spasso! Faye ha portato qualche risata tanto necessaria alla storia seria ed è stata una grande aggiunta.


  Per la prima volta dopo la loro  perdita, Tristan trova po 'di felicità e anche un po' di pace con Elizabeth ed Emma. Essi sono legati insieme dalla loro perdita. La loro perdita è ciò che li unisce in un primo momento. E 'chiaro come il giorno in cui sono attratti l'uno dall'altro, anche se entrambi sono riluttanti ad agire su di esso. La progressione della loro relazione viene stimolato perfettamente. Entrambi sono danneggiati, ma insieme, si sentono più vicini.

 «Quand’è che la vita smette di fare male?»
«Quando impariamo a mandarla a fare in culo
e trovare le ragioni più piccole per sorridere».

 Un'altra cosa che mi è piaciuto di questo libro è che non era prevedibile. Ci sono stati diversi colpi di scena che non mi aspettavo . Inoltre mi è piaciuta così tanto come l'amicizia si trasformò in qualcosa di più. In un primo momento ha iniziato solo come un modo per dimenticare entrambe le perdite subite, poi si è trasformato in qualcosa di  più bello.



 La storia si sviluppa in un profondo, straziante storia d'amore di due persone nel  trovare l'amore in mezzo all' angoscia e nel rivivere il  passato.




Ms. Cherry ha fatto un lavoro impeccabile scrivere una storia di due persone così rotte dalle loro perdite ma sono stati in grado di trovare l'un l'altro. 
                                                           












Nessun commento:

Posta un commento