mercoledì 15 marzo 2017

Recensione:Bad Boy Mai più con te e Mai più senza di te di Blair Holden







Tessa O'Connell ha diciotto anni, una corazza a tenuta stagna di ironia e un solo obiettivo: sopravvivere all'ultimo anno di superiori, conosciuto anche come l'ultimo anno del suo inferno personale.
Per raggiungerlo, il piano è semplice: tenere un basso profilo, passare inosservata e continuare ad ammirare a distanza l'oggetto dei suoi desideri, Jay Stone, nella remota speranza che lui, un giorno, ricambi il suo amore.
Quello che Tessa ancora non sa è che la sua strategia è destinata a fallire miseramente.
Perché il fratellastro di Jay, Cole, dopo tre anni di assenza, sta infatti per tornare in città.
Bello, un po' dannato e con due meravigliosi occhi blu come l'oceano, Cole è sempre stato il nemico numero uno di Tessa. Fin da quando erano bambini.
Si è preso gioco di lei in ogni modo possibile e immaginabile, e Tessa è convinta che sia stato creato apposta per renderle la vita impossibile.
E, a dir la verità, i fatti sembrano darle ragione. Eppure il ragazzo di adesso è molto diverso dal bullo di allora...
E se il suo peggior nemico si trasformasse nel suo miglior amico, o meglio, in qualcosa di più?
Con oltre 150 milioni di visualizzazioni online, Bad Boy è il nuovo inarrestabile fenomeno di Wattpad.





 L'amore è un po' come una caduta libera: più intensamente ti innamori, più è doloroso toccare il fondo. E Tessa lo sa bene: dopo la rottura con Cole, è quasi certa che nessuna parte di sé sia sopravvissuta alla caduta.
Con il cuore e l'anima in mille pezzi, ogni volta che lo vede, si destreggia in equilibrio precario tra la voglia di urlargli contro tutta la sua rabbia e la sua delusione, e quella di implorarlo di sdraiarsi accanto a lei e stringerla tra le braccia.
Perché lei ci aveva creduto davvero, aveva sperato davvero che la loro storia fosse da «vissero per sempre felici e contenti».
Eppure la vita è anche questo: le persone si lasciano di continuo, gli uomini tradiscono... Sta a Tessa decidere se continuare a crogiolarsi nel dolore o voltare pagina.
Ma non è l'unica a soffrire per questa rottura. Cole, infatti, non se la passa meglio: il pensiero di aver perso la ragazza che amava e di averla ferita lo tormenta, non riesce a perdonarsi per quello che ha fatto, ed è disposto a tutto per riconquistarla. Tessa non si fida, e soprattutto non può permettersi di mettere in pausa la sua vita per lui. Non ora che è stata ammessa all'università dei suoi sogni.
Ma si può davvero smettere di amare qualcuno da un giorno all'altro?
Dopo aver conquistato i lettori d'oltreoceano e aver debuttato nella Top 10 dei libri più venduti in Spagna, arriva anche in Italia Mai più senza di te, il secondo capitolo di Bad Boy: la serie fenomeno di Wattpad seconda solo ad After, con oltre 150 milioni di visualizzazioni online.




 Buongiorno lettori!! Oggi vi parlo dei primi due volumi della serie Bad Boy di Blair Holden in attesa di leggere il terzo capitolo. Vi introduco questa serie con una parola, S.U.P.E.R. :
S.entimentale
U.nica
P.alpitante
E.ccezionale
R.omantica
Mi ha davvero catturata grazie alla sua semplicità e leggerezza, ma soprattutto dalla sua scrittura divertente e veramente unica e ricercata (anche se nel secondo libri ha perso un po’).




 Tessa e Cole sono i suoi protagonisti e la loro storia è molto tenera e romantica, nulla a che fare con le tante storie di sesso che si leggono oggi, anzi… è proprio l’ingenuità di Tessa il punto forte del libro, intorno al quale si sviluppa tutto. Lei era la classica cicciona, presa di mira da tutti, e in particolare da un ragazzo di nome Cole, abbandonata dalla sua migliore amica Nicole in cerca della popolarità (ora in prima linea per deriderla) e illusa dal ragazzo dei suoi sogni Jay, fratellastro di Cole. La vita che viveva ogni giorno era piatta e asciutta, dove le uniche emozioni riguardavano le storie che leggeva nei suoi libri. Dopo essere dimagrita e aver raggiunto il peso forma, si aspettava che la sua vita cambiasse almeno un po’, che migliorasse, ma Nicole non era certo della sua idea, e oltre alle sue cattiverie influisce ancora di più fidanzandosi con Jay. Insomma una sofferenza in più per Tessa, che non capisce di essersi innamorata del fratello sbagliato.

 Inoltre la sua situazione famigliare non è mai stata delle più semplici (peggiorata dalla crisi del fratello) e sarebbe stata completamente sola se non fosse stato per le sue due nuove migliori amiche, Beth e Megan. E poi c’è Cole, una forza della natura, bello come un Dio, cattivo come un Diavolo, ma con un cuore davvero grande. Dopo un periodo passato lontano alla scuola militare, torna per sconvolgere letteralmente la vita di Tessa (il suo Pasticcino come la chiama lui). Tra i due nascerà una strana amicizia, dove l’odio che Tessa provava per Cole si trasforma in qualcosa di più forte e intenso, tra battibecchi, risate e tanta semplicità. Il primo libro ci parla dell’evoluzione della vita di Tessa, che piano piano imparerà a rispettarsi ma soprattutto a farsi rispettare. Come dicevo prima è un libro molto trasparente, adatto a lettori più giovani, vista comunque la mancanza di scene hot, ma anche a quelli più adulti amanti di storie romanticissime (come me). Un’altra caratteristica di questi libri che mi ha conquistata è stata l’idea sfruttata per i titoli di tutti i capitoli, che riportano una frase, perlopiù divertente e intrigante, che si ritrova poi all’interno del capitolo stesso. Idea fantastica! 

Il primo libro della serie è stato davvero sensazionale, non c’è stata una sola parte cha abbia trovato noiosa o inadatta. È stato tutto perfetto, i traguardi raggiunti dai due ragazzi, i loro problemi (che devo ammettere saranno molti) e la suspense finale che ti lascia davvero la voglia di scoprire come finirà. 

Il secondo libro invece secondo me perde un po’ quella magia che si era creata nel primo. Nonostante mantenga lo stile di scrittura, l’ho trovata un po’ meno incisiva e creativa, e questo è stato davvero un peccato e un grosso punto a sfavore. La storia di Cole e Tessa prosegue in ambito universitario dove troveranno nuovi e continui problemi da affrontare. La storia, le idee e i personaggi sono ancora tutti fantastici, ma alcuni momenti li ho trovati un poco pesanti, e consiglio vivamente a Tessa di rivolgersi a un bravo psicologo. 




Praticamente il loro amore si trasforma in una continua discussione (inframezzata certo a momenti indimenticabili) basata sulle paure di entrambi, ma specialmente di Tessa (stranamente). Insomma dopo un po’ basta, ci vogliono delle svolte, che arriveranno tutte nel finale, ma che avrei introdotto man mano per non abbassare l’attenzione del lettore, come invece mi è capitato un paio di volte.

 I libri però non raccontano solo la storia di Tessa e Cole, ma anche quelle delle persone a loro vicine, cosa che ho apprezzato molto, anche perché l’autrice le ha intrecciate davvero perfettamente, lasciandosi sicuramente buoni spunti per eventuali spin-off. Purtroppo secondo me il divario tra il primo e il secondo volume è veramente tanto, e per questo ho preferito dare due votazioni differenti (5 e 3.5). Spero che con il seguito l’autrice abbia recuperato la passione e l’amore che ho sentito veramente all’inizio della storia di Tessa e Cole. Presto vi aggiornerò con la sua recensione 

Bab boy mai più con te

Bad boy mai più senza di te
 

Nessun commento:

Posta un commento