sabato 25 marzo 2017

Recensione:Ritorno al covenant di Jennifer L.Armentrout




Per tre anni Alexandria è vissuta in mezzo ai mortali, fingendo di essere come loro e cercando di dimenticare tutto quello che aveva imparato quando viveva nel Covenant, prima che sua madre decidesse di andarsene perché quel luogo popolato di semidei e Mezzosangue non era più sicuro. Il destino però trova sempre il modo di compiersi, e quando un attacco delle terrificanti e letali creature che le hanno sempre insegnato a combattere le strappa ciò che ha di più caro, Alex ha un'unica scelta: tornare al solo luogo a cui sente di appartenere. Ma la strada verso il Covenant è piena di pericoli e ogni passo verso la salvezza potrebbe essere l'ultimo. Perché ora i daimon le danno la caccia.




Ciao amici lettori, oggi parliamo del piccolo prequel della saga Covenant.

Ritorno al covenant ci racconta la vita di Alex nella settimana precedente del suo ritorno al Covenat
In questo piccolo volume della saga, troviamo Alex a contatto con il mondo umano. Alle prese con un ragazzo, la scuola e tutto quello che a noi sembra una normale vita da diciassettenne.




Ritroviamo la nostra Alex con il suo carattere impulsivo, decisivo e il suo tono di ironia in molte situazioni.
Finalmente conosciamo un po meglio la mamma di Alex  e il bellissimo rapporto che c'era tra le due.
Il libro non ha un importanza fondamentale ai fini della saga.. (io lo letto dopo i primi tre! ), ma ci permette di capire come Alex è riuscita ad affrontare i Daimon da sola, senza addestramento e senza un arma!!

Per tutte le fan del team Aiden la scrittrice ci lascia intuire una bella cotta d'amore da parte di Alex.. senza nominare Aiden solo facendo qualche descrizione.
Una lettura carina e leggere per tutte le appassionate della saga! =)

 


Nessun commento:

Posta un commento