venerdì 21 aprile 2017

Recensione:Grazie per avermi spezzato il cuore di Laure Layne







Quando Olivia Middleton abbandona il glamour di Park Avenue per una remota città costiera del Maine, tutti danno per scontato che l’abbia fatto per seguire il suo istinto altruista. Ma Olivia nasconde un segreto: lavorare in un’associazione che si occupa del recupero di veterani di guerra non è esattamente un atto di generosità, ma una penitenza. Il problema è che la persona che le viene affidata non è l’anziano triste e riconoscente che si aspettava di incontrare, ma un ventiquattrenne scostante che non ha alcuna intenzione di diventare lo strumento per la redenzione di Olivia. E soprattutto ha uno sguardo che paralizza.Paul Langdon non ha bisogno che uno specchio gli riveli di non essere più il quarterback che era prima della guerra. Sa che è diventato brutto dentro e fuori e ha deciso che farà di tutto per mantenere la forma di esilio che si è auto-imposto, anche a costo di perdere la sua eredità. Ma Paul non aveva fatto i conti con la splendida ventiduenne a cui è stato affidato, e che gli ricorda fin troppo tutto quello che ha perso e che non potrà mai più avere indietro.


Nuova giorno e nuova recensione che oggi vi offriamo.Ho deciso di leggere questo romanzo perchè in giro ho trovato tanti commenti super positivi addirittura lo soprannominavano UNO DEI LIBRI PIU' BELLI DEL 2017  quindi come potevo rifiutare ? assolutamente no!
Un roamnzo anche se fa parte di una serie posso garantirvi che ogni libro parla di personaggi diversi quindi autonclusivi,in questo qui abbiamo Olivia e Paul negli troveremo gli ex ragazzi di Olivia che qui vengono accennati.


Quando Olivia Middleton abbandona il glamour di Park Avenue per una remota città costiera del Maine, tutti danno per scontato che l’abbia fatto per seguire il suo istinto altruista. Ma Olivia nasconde un segreto: lavorare in un’associazione che si occupa del recupero di veterani di guerra non è esattamente un atto di generosità, ma una penitenza per il suo errore che ha commesso in passato.

 Si presuppone che lo aiuti a guarire per guarire anch'io. 
Così da poter dimostrare a me stessa di non essere una specie di mostro.


Ha solo bisogno di un nuovo inizio, decide di abbandonare il college e fare qualcosa che vale, mentre si occupa di un uomo che è un veterano di guerra ferito e non in grado di fare molte cose fisiche. Olivia si aspetta un uomo di mezza età ma quando incontra Paul non riesce a credere che sia solo un paio di anni più vecchio di lei e l'attrazione per lui è forte.




Paul è un ragazzo di 28 anni  prima di entrane nell'esercito era un quarterback ,amava correre era la sua più grande passione, si sentiva libero ma adesso dopo la guerra non lo più fare perchè oltre ad avere catrici da un lato del viso ha una gamba messa male e non è in grado di camminare da solo ha bisogno di un bastone per sostenersi.Quando incontra Olivia non si aspettava una ragazza di ventidue anni bella e sexy il suo tipo ideale ma da tanto ormasi che non frequenta una ragazza non si rcorda più come si fa nell'essere gentile dopo la guerra l'ha cambiato non solo nell'aspetto esteriore ma anche in quello interiore si sente un uomo finito senza più con la voglia di vivere.




Quando il padre di Paul decide di affidagli come compagna edc assistente una ragazza così giovane spera di che il figlio possa ritornare a vivere e di vivere la sua vita appieno,per coscringere il figlio ad accettare Olivia entrambi hanno un accordo che in tre mesi la ragazza rimane il padre gli cede la sua eredità se questo non avviene Paul sarà costretto ad andarsene dalla casa in cui è nato e di vivere la sua vita da solo se lo vuole veramente.




Paul a volte era molto crudele verso Olivia alcune delle cose che ha fatto o ha detto è stato davvero abbastanza disgustoso, ma poi leggendo il suo Pov si capisce quando ho dovuto vedere e quando ha sofferto durante la guerra.

Olivia con la sua lingua tagliente e la risposta sempre pronta pian piano è riuscita a piccoli passi con lui nessuno in passato è stato in grado di fare ciò che ha fatto lei in tre mesi.



La tensione tra i due era altissima ci sono stati momenti di alta tensione sessuale e altri giorni di litigi e settimane a non parlarsi ed avitarsi a vicenda.

Sarà la voce fuori dal coro ma sinceramente questo romanzo non mi ha colpito più di tanto

Non mi ha emazionato come speravo
Troppe cose si sono portate alle lunghe
Un finale molto scontato
Un erroe commesso da Olivia alquanto elementare

Vi starete chiedendo se leggerò la storia degli ex di lei sinceramente non lo so.




2 commenti:

  1. Nuova iscritta *-*

    Anch'io ne sentivo solo parlar bene ma ora che ho letto la tua recensione ,non credo lo comprerò!

    RispondiElimina
  2. Benvenuta spero che ti troverai bene :)
    Riguardo al libro prima volta che leggo qualcosa di questa autrice,essendo io di facile lacrima mi aspettavo fazzoletti a mani finire invece no!

    RispondiElimina