sabato 15 aprile 2017

Recensione:L'errore più bello della mia vita di Aurora Rose Reynolds









Per Sophie Grates la vita non è mai stata facile, ma un po’ per volta sta trovando la sua strada. Un giorno però arriva Nico e mette tutto sottosopra. La costringe a imparare che non si può vivere da semplici spettatori, ma che a volte bisogna sporgersi un po’ per godersi davvero il panorama. Dal primo momento in cui l'ha vista, Nico Mayson ha capito che Sophie Grates era quella giusta. È sempre stato giudicato dalla superficie, ma ora ha trovato una donna che lo vede per quello che è, e per questo la ama ancora di più. Nico sa che tipo di uomo è, e di cosa è capace, e farà tutto ciò che è in suo potere per aiutare Sophie a sconfiggere i suoi demoni e vivere per sempre felice e contenta con lui. Vale sempre la pena di combattere per ciò che si desidera


Oggi vi parlo dell'ultimo libro della Serie Until ogni libro racconta la storia di uno dei fratelli Mayson tutti sono autonclusivi quindi li potete leggere benissimo.






Nico Mayson è l'ultimo dei quattro fratelli, è grande, grosso e tatuato. Come se non bastasse è anche un cacciatore di taglie che viaggia spesso. 

Sophie Grates  uan giovane ragazza di ventrire anni ancora vergine.Quando era ancora piccola ha perso la madre in un brutto incidente e dopo la sua morta le cose in casa sono cambiate,suo padre ha affrontato il dolore delle perdita preferendo l'alcool e i festini fatti a casa con tanti uomini per potersi divertire.Un sera aveva sete e scese di sotto per prendersi un bicchiare di acqua ma all'improvviso rimane convoilta tra due uomini che la volevano violentare con tutta la sua forza e trovando un briciolo di lucidità ha trovato il modo di scappare da quello che le poteva succedere.Dopo quell'accaduto ha deciso di lasciare Seattle e di trasferirsi per avere una nuova vita,vive da sola nella casa di sua proprietà,fa la bibliotecaria in una scuola e lavora anche dal computer.Dopo il  suo trauma adolescenziale non ha mai avuto una relazione con il sesso opposto,ma ha una migliore amica che adora e sta per sposarsi con lei si sente bene e sa tutto del suo passato.




 Un incontro al buio, dopo che uno sconosciuto ha trovato il suo cellulare, le cambierà la vita.Tra di loro scocca la scintilla, per lui è amore a prima vista mentre per lei è difficile lasciarsi andare. Non ha paura di quell'uomo grosso e tatuato dal cuore buono, ma non riesce davvero a fidarsi di nessuno. 




Con il suo carattere dolce e premuroso Nico riesce a far sentire al sicuro la sua donna,percepisce in lei che qualcosa nel suo passato l'abbia sconvolta ma con il tempo il raporto tra i due si fa sempre più intenso.


   
Sapete ormai che ogni libro di questa serie ci sta un Selliar Killer ,anche qui la nostra Sophie incombe su di lei uno sconosciuto che si intrufola spesso a casa sua ma con il suo uomo accanto non dovrà più temere il peggio.


Un bellissimo Epilogo dove l'autrice promette che non solo la maledizioni vale per i maschi ma anche per le femmine.Spero tanto che la casa editrice acquista i diritti degli spin-off dove potremmo leggere le storie dei figli e delle figlie.






Nessun commento:

Posta un commento