lunedì 29 maggio 2017

I Consigli di...Maggio





Il libro è impegnativo e sicuramente non di facile lettura dato il tema trattato. Il linguaggio è duro, asciutto, molto schietto…ma va bene così, anzi per un libro del genere usare un linguaggio come questo trovo che sia doveroso e qualunque altra scelta stonerebbe




Un libro forte, intenso e ricco di emozioni, che vi lascerà nel cuore un segno indelebile.





Ho amato la scrittura, semplice ma allo stesso tempo arricchita con alcune parole che ti buttano letteralmente nel mondo di June, una cervellona che non ha paura di dimostrarlo. Forte, determinata e con un pizzico di follia, insomma perfetta per i pensieri di June, per il suo carattere e il suo modo di fare. L’ho trovata davvero un tutt’uno con la protagonista. 




L'autrice è stata molto brava a trattare un argomento difficile come l'alcolismo, poiché è un problema intenso che coinvolge molte persone che magari, come Kyle, non se ne rendono conto. La sua bravura sta nel toccare questo argomento in un romanzo “leggero” e farlo rimanere tale.



Questo libro ti lascia con il messaggio di vivere in questo momento. Il presente è perfetto. Non perdete un solo secondo perché ogni momento è prezioso.

1 commento: