giovedì 15 giugno 2017

Recensione:Lacrima di un vampiro di Lilian McRieve




Cross, vampiro bicentenario, solo e arrabbiato col mondo, vive da sempre nell’ombra. Entrato a far parte di una letale Congregazione per portare a termine un’antica vendetta, ha il compito di eliminare chiunque intralci i piani della società. È una perfetta macchina di morte dal cuore di ghiaccio.

Almeno finché non incontra Leila, figlia di un illustre personaggio londinese: la sua prossima vittima. A capo di un centro di accoglienza, la giovane donna ha fatto del lavoro una missione: quella di salvare coloro che desiderano una possibilità di riscatto dalla vita. Quando alcuni ragazzi del suo centro spariscono nel nulla, Leila si avvicina pericolosamente al mondo di Cross, un mondo che, finora, le era rimasto celato, ma di cui, senza saperlo, ha sempre fatto parte…



Amici lettori, oggi parliamo di un romanzo fantasy “lacrima di un Vampiro.”

Il romanzo parla della storia di Cross vampire ultra centenario e Leila, ragazza all'apparenza umana con un padre molto importante, a cui piace aiutare i bisognosi.
Inizialmente pensavo ad una trama un po scontata, ormai di storie su vampire c e ne molte, invece mi ha sorpreso molto!!



Cross il nostro protagonista è un vampiro che discende da una generazioni di vampiri,  ovviamente Cross è un bellissimo ragazzo, che non fa fatica ad ottenere le donne che vuole. Oltre a quello è un vampiro che non si fa scrupoli a eseguire gli ordini che gli vengono imposti dalla società per cui lavora. Quando però sul suo cammino incontrerà Leila cambia tutto.
Lei è una bellissima ragazza, che dirige un centro per aiutare i più bisognosi. Leila è il problema da eliminare ma Cross intuisce che c'è qualcosa di strano... porterà al termine il suo lavoro o sceglierà un altra strada?!



Nel corso del romanzo scopriamo la storia dei due protagonisti, che ovviamente non vi rivelo, mi è piaciuta molto. Due storie di famiglia molto tragiche ed emozionanti. Nella storia viene anche fatta molta distinzione tra le razze, Umani e Vampiri.

La scrittrice è stata brava a creare una storia su vampiri originale, con una scrittura leggere e un linguaggio semplice. Mi è piaciuto anche che nel racconto tenebroso di vampiri e assassini sia stata inserita qualche scena piccante. 

Se avete voglia di farvi catturare da una storia di vampiri e farvi mordere da loro... leggete questo libro.







Nessun commento:

Posta un commento