Recensione:Trinity body di Audrey Carlan


Titolo:TrinityBody
Autore:Audrey Carlan
Editore:Newton Compton
Genere:Erotic suspance
Prezzo:9,90 cartaceo
Pagine:216














Gli uomini rovinano le donne. Specialmente gli uomini come Chase Davis: bello, intelligente, ricco e potente. Non ho mai avuto speranze di sfuggirgli. Non volevo desiderarlo. Non volevo avere bisogno di lui. Non volevo innamorarmi. Ma lui non avrebbe mai accettato un no come risposta e io gli ho permesso di consumarmi. Un po’ alla volta, con i suoi modi arroganti, presuntuosi, e con quella sua ossessione per il controllo. Quando è entrato nella mia vita mi ero appena ripresa da una relazione sbagliata che mi aveva distrutta. Per questo mi sono decisa a dargli fiducia, per non chiudermi in me stessa. Ma nel momento esatto in cui l’ho lasciato entrare, mi ha circondata con una luce così brillante da accecarmi. Così che non vedessi la verità: gli uomini non rovinano le donne. Le divorano. 

Ciao ragazzi, oggi vi parlo del primo volume di questa serie, per molti di voi questa autrice la conoscete bene per la precedente serie invece per me è nuova. Sinceramente non so manco io perchè ho cominciato questo libro non di certo  dalla cover che non esprime nulla ,forse quello che mi ha colpito la trama è la sofferenza della ragazza che ho percepito.Quando segnalato questo romanzo nel blog sapevo che faceva parte di una serie ma quello che non sapevo che il libro mi lasciava in sospeso nella parte del mistero.




Quando la storia si apre, siamo immediatamente trasportati in un bar dell'hotel a Chicago.  Quindi, eccoci a Chicago,  Gillian Callahan mentre cerca di godersi un semplice bicchiere di vino e rilassarsi dai suoi viaggi da San Francisco.Gillian si trova a Chicago per un convegno di lavoro e per caso incontra nel bar dell'albergo un uomo molto bello e un po' troppo pieno di se con il quale sembra avere una incredibile attrazione fisica.Il giorno dopo scopre che l'uomo incredibilmente sexy che flirtava con lei la sera prima è Chase Davis, il presidente della organizzazione per cui lavora e il suo donatore più generoso.

 Il dialogo interiore di Gillian ci fornisce una grande quantità di informazioni sulla sua vita, apprendiamo che lei lavora come manager di raccolta fondi per un'organizzazione senza scopo di lucro e che è attualmente single,ha 24 anni  adora i suoi migliori amici, comese fosse la loro famiglia. Ma c'è molto di più in Gillian, e passiamo il resto del libro a conoscerla e come si sente , ho sentito che è un personaggio molto trasparente e facile da conoscere.
Questo libro racconta la storia di Gillian e Chase, una coppia improbabile che ha un'incredibile chimica. Dopo essere sopravvissuta ad una relazione violenta e aver continuato a costruire una carriera in un campo che era significativo e le aveva permesso di aiutare altre vittime di abusi, Gillian è riluttante a rinunciare a qualsiasi controllo. Gillian è una donna così forte, forte perché è una sopravvissuta. Ha avuto una relazione terribile in passato che ovviamente l' ha segnata mentalmente e fisicamente, ma è passata dall'altra parte.Sfortunatamente, la madre di Gigi muore giovane, per colpa del cancro e  il suo padre biologico non lo vede mai,gli passa solo gli alimenti così finisce per perdersi nell'uomo. Il tipo sbagliato di uomo. Gigi diventa la vittima della violenza domestica.




 È riuscita ad aprire il suo cuore ad un altro uomo.Chase, d'altra parte, non vuole altro che esplorare la sua attrazione per la bella rossa. È disposto a fare di tutto pur di averla.
Chase è un affascinante miliardario di trent'anni con se porta  alcuni demoni del suo passato simili a quelli di Gigi, Chase cerca di risolvere i problemi con i suoi soldi e il suo potere. Chase è sicuramente il tipico miliardario ricco che abbiamo visto in così tanti libri, quindi in quell'aspetto mi ha infastidito.

"So che non prenderò sempre le decisioni migliori quando si tratta di te. Tiri fuori il maniaco del controllo in me. Ti voglio al sicuro, voglio proteggerti e provvedere a te. Voglio darti tutto ciò che il tuo cuore desidera."


Tutto sommato, un ottimo inizio per la trilogia e non vedo l'ora che la storia di Gigi e Chase continui nella parte successiva. Nel corso della storia, Gillian sperimenta flashback che sono semplicemente strazianti.Un punto che non ho apprezzato sono le troppe scene di sesso ,altro punto la narrazione avviene solo attraverso il punto di vista femminile.La protagonista non è male perchè il suo scappare sempre da questo uomo e poi ritornare non l'ho apprezzato , vuole tanto la sua libertà e non sentirsi troppo protetta da lui ma alla fine ritorna sui suoi passi. Chase mi piace ma dopo essersi confrontati e essersi dette cose importanti non cambia atteggiamento anzi lo rinforza sempre di piu'. Una nota positiva adora il legame di Gigi con le "sue ragazze".

Il romanzo finisce con un nuovo mistero, una persona sta stolkerizzando Gigi e non vedo l'ora di scoprire chi sia....io una mia idea me la sono fatta e voi?




Commenti