Recensione:Chi ha ucciso Alex? Il segreto che ci unisce di Janeth G.S.



Titolo: Chi ha ucciso Alex? Il segreto che ci unisce
Autore: Janeth G. S.
Serie: Chi ha ucciso Alex? #1
Editore: Fabbri Editori
Pubblicazione: 20 marzo 2018
Genere: Young adult/Thriller
Prezzo: € 8,99 ebook; € 17,00 cartaceo











Hannah ha sedici anni e, come ogni adolescente, vive immersa nei social network. Un giorno riceve su Facebook un messaggio, un semplice "Ciao", da un certo Alex Crowell. Anche se ha promesso alla madre di non chattare con gli sconosciuti, Hannah muore dalla voglia di capire chi sia quel ragazzo, che dal suo profilo sembra così carino, molto, anche troppo. Così, decide di aggiungerlo ai suoi amici e dopo pochi secondi lui accetta la richiesta. Da quel momento la vita di Hannah prende una svolta inaspettata: capisce subito dai disperati messaggi sulla sua bacheca che quel ragazzo è morto da pochi giorni. Ma quel messaggio non è uno scherzo: Alex ha bisogno di lei, per scoprire chi l'ha ucciso. E per convincerla a dargli una mano è pronto a tornare nel mondo, come un fantasma. Un'indagine ai confini del fantasy, un'avventura concitata e fitta di colpi di scena, un delitto dalle molte verità tra segreti, amore e amicizia ai tempi dei social network.












Chi ha ucciso Alex? È un libro che ho voluto leggere in parte a causa del boom editoriale della casa editrice e dei commenti dei lettori che l'hanno fatto il passa parola.
La nostra protagonista è Hanna, una giovane donna che una notte riceve una richiesta di amicizia con un messaggio sul suo account Facebook di un certo Alex e decide di accettarlo e scoprire chi è, ma ciò che non potrebbe mai immaginare è che quel ragazzo sia morto giorno precedente. È tutto uno scherzo? Chi e perché hai inviato quel messaggio? È così che Hanna sarà coinvolta in un complotto pieno di segretezza alla ricerca della verità e dell'assassino.

















Alex è un giovane uomo che per ragioni sconosciute è morto e, secondo quanto dicono in città, è stato assassinato ma nessuno sa chi sia il colpevole e la ragione. Se hai mai visto la serie " Tra i fantasmi ", saprai che normalmente i fantasmi non possono attraversare l'altro lato se non risolvono tutti i loro problemi in sospeso in anticipo. Beh, qualcosa di simile accade ad Alex perché un giorno si presenta con Hanna perché sembra essere l'unica che può vederlo e parlare con lui, così le chiede di aiutarlo a scoprire la verità. Come puoi immaginare, e come sarebbe normale, Hanna pensa che sia impazzita e che non stia davvero vedendo Alex. 



Non capisce cosa sia successo dal momento che non ricorda nulla dei suoi ultimi giorni e tutti le dicono che ha preso un colpo alla testa per quello che pensa possano essere tutte allucinazioni. All'inizio Hanna è terrorizzata, come sarebbe normale se un fantasma appaia e ti parli per chiedere aiuto, ma a poco a poco si abitua alla presenza e alla compagnia di Alex, al punto che lei lo tratta praticamente come se fosse davvero vivo e era una persona molto importante per lei, il che può essere un grosso problema perché Hanna: ricorda che Alex ... è morto! 

"Non voglio arrendermi perché non voglio andarmene da qui. Tu sei l'unica cosa che mi tiene in questo mondo.
Ero senza fiato per un momento. Ci stavamo guardando direttamente negli occhi, senza nemmeno battere ciglio. Ero ipnotizzato dal suo sguardo, così stanco e stordito, ma così bello ...
-Alex ...
-Se vuoi che tutto questo finisca in questo momento, capirò.
-Non voglio che finisca. Voglio dire, non voglio che tu vada, non ancora. "

Alex ha bisogno del suo aiuto per scoprire la verità, che li porta entrambi a iniziare un'indagine tra tutti i loro conoscenti, amici e familiari. Ma ciò che non immaginavano è che tutto questo può peggiorare perché l'assassino non è disposto a rivelare la sua identità.

Omicidi, menzogne, tradimenti ... ma soprattutto molti segreti perché se in questo libro c'è qualcosa di strano: incognite che vengono gradualmente scoperte in tutti i capitoli . Non ti puoi fidare di nessuno perché penserai a tutti come colpevoli e avrai mille motivi per cui potrebbero aver commesso l'omicidio. Penso che se sei uno di quelli a cui piace questo tipo di storie: con suspense, mistero e colpi di scena inaspettati ti piacerà questo libro. Spero che tu gli dia un'opportunità.

Mi è piaciuto molto ed è una di quelle storie che una volta che inizi non vuoi e non puoi lasciar andare finché non raggiungi la fine. È pieno di mistero, segreti e molto intrigo per sapere chi era l'assassino e soprattutto perché hanno ucciso Alex e Hanna in tutto questo.




Commenti