Recensione:King di Meghan March

Titolo:King
Autore.Meghan March
Editore:Sem
Genere:Erotico
Pagine:188
Prezzo:7,99 ebook









Keira Kilgore non sta passando davvero un bel periodo della sua vita: è rimasta vedova da pochi mesi, anche se in realtà il suo matrimonio era già finito e lei stava per separarsi, e quel che è peggio ha scoperto che il marito aveva quasi portato alla rovina la distilleria storica della sua famiglia che da quattro generazioni produce il Seven Sinners, whiskey particolarmente apprezzato, lasciandogliela piena di debiti. E se fossero solo le banche i suoi creditori forse potrebbe anche farcela, il problema vero le appare in tutta la sua mascolina drammaticità quando trova ad attenderla nel suo ufficio Lachlan Mount, il Re della malavita di New Orleans, un uomo che è una vera e propria leggenda fatta di incredibili storie di crudeltà e sopraffazione, sparizioni e sangue, un uomo che non bisogna assolutamente farsi nemico. Lachlan la informa che il marito gli doveva moltissimi soldi e che ora lui pretende il pagamento di quanto dovuto, e siccome sa che Keira tutti quei soldi non li ha le propone una soluzione: lei dovrà diventare di sua proprietà, il suo corpo dovrà essere a completa disposizione del boss, e non vuole solo un singolo rapporto sessuale, ma vuole che lei sia sua a tempo indefinito, vuole che lei sia consenziente, che gli si doni con entusiasmo, e che non si ribelli ai suoi voleri, pena punizioni per lei e ritorsioni sulle persone a lei care. Keira non ha scelta, deve arrendersi per salvare quelli a cui vuole bene e la sua distilleria, ma non intende concedersi senza lottare.









Buongiorno carissimi lettori oggi vi voglio parlare del primo libro della Mount Trilogy ed è unico nel suo genere. Fin dall'inizio la mia attenzione è stata catturata e mi sono sentita come se non potessi smettere di leggere il libro. Per fortuna, il secondo libro è già uscito, quindi mi verrà voglia di leggere quello successivo.




















Keira Kilgore è la proprietaria della distilleria di famiglia Seven Sinners che produce un ottimo whisky, è da poco diventata vedova e ha fatto una scoperta agghiacciante che rischia di distruggerle la vita: suo marito non solo la tradiva, ma si era indebitato e ora tocca lei estinguere quel debito. Keira è nei guai perché non ha i soldi che le sono stati richiesti e non sa come fare a procurarseli.

Il re di New Orleans, Lachlan Mount, è venuto a riscuotere un debito. Un debito, Keira  non sapeva nemmeno che esistesse. Si scopre che il suo non buon marito ha preso in prestito mezzo milione di dollari da lui e ora Lachlan vuole ciò che è giustamente suo. L'unico problema, il marito di Keira è morto e lei non ha i soldi.




Lachlan è uno di quegli uomini con cui non puoi scherzare. È buio, pericoloso, e conosce le sue donne. È un uomo da temere, ma Keira non si sta rannicchiando in un angolo. Quando Lachlan informa Keira che la prenderà, al posto dei soldi che gli sono dovuti, le cose cominciano davvero a scaldarsi.

Kiera è diversa dalle altre donne che Lachlan ha sempre avuto. Kiera è sfacciata, grintosa e piena di passione. Darà il suo corpo a Lachlan perché anche lei lo vuole, ma non gli renderà le cose facili con lui.

“Niente è come sembra. O forse tutto è esattamente come sembra. Mount è il cattivo della situazione. Mi ha manipolato, e io sono caduta sotto il suo incantesimo. Fine della storia.”


Ho amato Keira e Lachlan insieme. Vuole che lei si sottometta a lui, ma non la costringe mai. In realtà sta aiutando Keira a entrare in contatto con la sua sessualità  sperimentare cose che ha sempre sognato. Il comportamento di Lachlan quando è solo con Keira è diverso da ciò che vede il mondo esterno.

«Ti dirai che non lo desideri, che lo odi, e che tutto questo sta avvenendo contro la tua volontà, ma c’è qualcosa in quell’uomo che mi dice che ti fotterà la testa e rivolterà il tuo corpo contro di te. Ricordati le mie parole, Keke. Farà in modo che tu te la goda. Ti spingerà a desiderarlo.»


Il finale mi ha traumatizzato
 Un inizio epico di ciò che prevedo essere una trilogia da leggere.
Se siete amanti del genere Erotic Romance o Dark Romance dovete leggere questo libro. Sarà capace di tenervi incollate alle pagine dall’inizio alla fine.






Commenti